Home » Blog » SEO per le PMI

SEO per le PMI

seo per PMI

La SEO per le PMI: qualche consiglio utile

Internet ha portato con sé una grande fetta di facilitazioni ed anche di cambiamenti enormi in tantissimi settori della realtà e della vita di tutti noi, ma anche nel lavoro e nell’economia. In particolare oggi il web riveste una importanza fondamentale per chi si occupa di business online, e non solo.

Ormai la stragrande maggioranza delle imprese italiane ha una presenza online: si può trattare di un sito web, di un e-commerce, un sito vetrina. La SEO e il mondo di Google insomma è sempre più importante e dirimente per il successo economico di ogni impresa, comprese le PMI.

Il web rimane, ancora oggi, uno dei canali di maggiore interesse per promuoversi di fronte al proprio target, e questo vale anche e soprattutto per chi ha una piccola-media impresa.

Bisogna, certamente, conoscere bene il proprio target di riferimento, le sue esigenze, ma anche quali sono i loro bisogni di anticipare, e conoscere anche la concorrenza per poter effettuare una proposta di qualità. In tutto questo complesso sistema, il SEO è la chiave di volta per potersi promuovere online con maggiore valore per i propri clienti.

Del resto, sono sempre di più i clienti che oggi come oggi cercano prodotti e servizi online: ed è proprio online che bisogna farsi trovare. I dati pariano chiaro, si stima che circa il 90% delle persone che effettuano una ricerca di un bene o di un servizio lo fanno direttamente online, sfruttando la comodità di Google che permette di trovare beni servizi nelle vicinanze o in tutta Italia, oppure anche all’estero.

Chiunque capisce quindi l’importanza di essere presenti online con il proprio business, e non solamente di essere presenti con un sito, ma con un sito performante, di alta qualità, in grado di reggere la concorrenza e di attirare clientela.

Fare SEO è quindi di fondamentale importanza non solo per un’azienda di grandi dimensioni, ma anche per la piccola media impresa, che del resto costituisce una fetta fondamentale dell’economia italiana.

Prima di spiegare quale sia l’importanza di una strategia SEO ben strutturata per le PMI, è fondamentale comprendere che cosa si intende per SEO e quali sono gli elementi che la caratterizzano, nonché come essa può determinare lo sviluppo e il successo di un business online.

Conosciamo la SEO

Cominciamo a prendere confidenza con un concetto sempre più fondamentale per il successo del business della nostra PMI: la SEO.

SEO è acronimo di Search Engine Optimization, e sta ad indicare quel complesso di attività svolte da un SEO specialisti all’interno ed esterno di un sito, per permettere di ottimizzare una pagina web, la sua presenza online.

Obbiettivo ‘finale’ della SEO è quello di migliorare la presenza della pagina online e di farla arrivare, fin che possibile, fra i primi risultati di Google.

Questa posizione, nelle prime pagine dei motori di ricerca, è la più vantaggiosa perché sono proprio i primissimi risultati su Google ad essere oggetto di click e visite da parte di potenziali clienti interessati a quello che la vostra azienda offre.

Ottenere un risultato SEO è molto più che arrivare primi su Google, ovviamente, tuttavia questa semplificazione ci permette di capire quali sono gli obbiettivi del lavoro e, soprattutto, quanto la SEO oggi sia fondamentale a prescindere dal settore di attività nel quale la vostra PMI lavora, da che tipo di beni e servizi offriate e dove.

SEO e piccole/medie imprese: quali problemi ricorrenti?

Anche nell’ambito delle piccole e medie imprese, si possono riscontrare alcune problematiche più o meno ricorrenti lato SEO. Ad esempio, il poco budget.

Le grandi aziende spesso hanno delle grandi risorse da poter dedicare all’implementazione di siti online di alta qualità, pubblicità su Google, pubblicità su Facebook e campagne online, advertising, continuo aggiornamento SEO…. tuttavia, avere un budget aziendale abbastanza limitato non significa assolutamente che bisogna rinunciare ad avere una buona SEO e soprattutto, un sito all’altezza delle proprie necessità.

Avere un budget ridotto, significa comunque potersi rivolgere ad un bravo SEO specialist per PMI che possa indirizzarvi alle migliori soluzioni per investire nella presenza online.

Non occorre avere delle risorse illimitate per avere un buon sito e blog, un ottimo e-commerce, o una giusta presenza online con la scelta delle migliori parole chiave. Meglio partire con meno risorse ma investendo in qualità, che fare il passo più lungo della gamba.

Un ottimo SEO specialist sarà come consigliarvi al meglio sulla strategia più adatta, tenendo conto del budget.

Perché investire sulla SEO

Perché fare SEO per PMI? Sono davvero tantissimi motivi per cui conviene investire in maniera intelligente sull’accrescimento e sullo sviluppo lato SEO del proprio sito web, blog aziendale o e-commerce.

Migliorare la fruibilità del sito consente di ottenere una maggiore usabilità del sito web, uno degli elementi che gli spider di Google tengono in considerazione nel calcolo dell’algoritmo che decide in quale posizione su Google va il vostro sito.

Ovviamente, una buona usabilità del sito web è sempre un punto a favore della user Experience, un altro elemento che Google tiene particolarmente in considerazione perché tiene il polso di quanto voi teniate alla qualità dell’esperienza del vostro cliente sul vostro sito.

Grazie alla SEO potete anche migliorare il vostro nome del brand, cercando di acquistare una maggiore autorevolezza, ad esempio arrivando i primi risultati su Google.

Gli studi sul tema dimostrano che gli utenti si fermano le primissime pagine di Google quando effettuano una ricerca per determinate parole chiave.

Capiamo bene che abbinare il proprio brand ad una pagina in pole position su Google permette di ottenere una maggiore autorevolezza e una maggiore fama, con la conseguenza anche un traffico più intenso e la possibilità di incrementare notevolmente il proprio business.

Curare il brand non significa quindi solamente diventare più famosi, ampliare il proprio parco clienti, ma anche concretamente dare una svolta al proprio business. Sistema che fino ad un utente su tre seghe di affidarsi all’azienda che, sul web, dimostri di avere una migliore presenza e una cura del proprio brand.

Avere un sito web di ottima qualità, con una alberatura studiata e che consente al cliente di poter visionare senza eccessivi problemi tutti gli aspetti più importanti del vostro sito è fondamentale.

Fare una buona SEO significa anche aumentare il tasso di conversione, il quale è il rapporto fra gli utenti che accedono al sito e gli utenti che eseguono la cosiddetta conversione, per esempio acquistano un prodotto o un servizio, si scrivono alla vostra newsletter e via dicendo.

Infine, un’ottima SEO permette di ottenere un concreto vantaggio in termini di competizione rispetto ai concorrenti, soprattutto in quei settori dove la concorrenza estremamente alta e vale la pena cercare di distinguersi positivamente dai competitor.

SEO per PMI: quali particolarità?

Quello che stiamo dicendo è che non solo la SEO è di fondamentale importanza per l’attività economica online di una PMI, ma che la strategia SEO per PMI se vuoi particolari regole e deve tenere in considerazione alcune basilari differenze.

Una PMI, per sua stessa natura, avrà quasi esclusivamente una competenza territoriale: di conseguenza si misura con uno specifico target, con le particolarità di un certo territorio geografico, con una certa concorrenza.

Facciamo un esempio concreto: se la vostra attività consiste in un bar collocato a Roma, e ovvio che la SEO per PMI nel nostro caso dovrà puntare a geo-localizzare la ricerca su Google, cercare di catturare l’attenzione e le visite dei potenziali clienti che si trovano nelle vicinanze.

In poche parole, un ristoratore o un bar a Milano non rappresenta la vostra potenziale concorrenza, ma dovete concentrarvi soprattutto sulla concorrenza territoriale e probabilmente su un target turistico.

La figura professionale che vi può aiutare ad impostare una strategia SEO adatta rispetto al sito della vostra PMI, ai vostri obbiettivi di business, al vostro target ed alla vostra presenza sul territorio è il SEO specialisti.

Posizionarsi bene su Google è fondamentale, non importa se siete una piccola azienda: ci sono comunque molteplici strumenti che un bravo SEO specialist saprà utilizzare per poter realizzare un buon posizionamento per la vostra azienda. I tuoi obbiettivi possono essere molteplici: avere più clienti, convertire il traffico del sito in business, farti conoscere, e via dicendo.

In tutti i casi in cui tu sia presente (solo o anche) online, la SEO è una chiave di volta per poter lanciare in alto il tuo business e per poter sbaragliare la concorrenza. Senza false aspettative, senza illusioni, ma un passo alla volta, costruendo una buona strategia con la quale lanciarti e farti conoscere sempre di più.

Consigli per la SEO per PMI

Quali sono le conseguenze migliori consigli da tenere in considerazione nell’ipotesi in cui si vuole implementare un’adeguata strategia SEO per PMI?

La prima cosa da fare è quella di rivolgersi ad un SEO specialist professionista, un soggetto con una specifica preparazione ed esperienza professionale in tutto ciò che consente il mondo della SEO e soprattutto che conosca bene il business da piccola mi da impresa.

Oltre ad affidarsi ad una adeguata figura professionale, ci sono alcuni consigli che possono tornare utili nel caso in cui dobbiate elaborare una strategia SEO per la vostra azienda…

Conoscere bene il proprio target. Conoscere il meglio possibile il target di riferimento della propria azienda è primario, se si vuole cercare di ottenere ed elaborare una strategia SEO adeguata. Le piccole e medie imprese, che lavorino o meno sul territorio, si affidano molto ad una buona profilazione della clientela, e di conseguenza è importante che questi elementi siano noti e conosciuti. Conoscere bene le abitudini dei propri acquirenti consente di elaborare migliori strategie (es, scelta delle parole e delle frasi chiave adeguata).

Fare SEO on page. La qualità della SEO on page è di fondamentale importanza per poter coinvolgere al meglio i clienti, per fidelizzare la clientela e creare contenuti di qualità. Attenzione massima al dettaglio, per una PMI: si cura al meglio la struttura tecnica del sito, le immagini, l’ottimizzazione testuale, la scansionabilità del sito…

Tenere da conto la Local SEO. La SEO locale o territoriale è un ottimo strumento strategico per una PMI che lavora principalmente sul territorio e che di conseguenza deve farsi conoscere (e deve farsi trovare) dalle persone che vivono o passano in zona… ecco perché bisogna assolutamente puntare sulla SEO locale (questo a seconda anche del tipo di business).

Creare una ottima keyword research. Scegliere bene le parole chiave con le quali indicizzare il sito è importante per una PMI che lavori soprattutto a livello locale e che spesso conosce una agguerrita concorrenza. Ecco perché la scelta delle parole chiave adeguate è insieme alla conoscenza della clientela uno degli elementi chiave da tenere in considerazione.

Mantenere un ottimo blog aziendale. Un blog aziendale con contenuti innovativi, freschi e aggiornati, e fondamentalmente interessanti è uno degli elementi primari per una PMI. Implementare un blog aziendale aiuta a dare dei contenuti di sicuro interesse per i clienti, a migliorare anche la posizione del sito su Google grazie all’uso strategico delle parole chiave e delle visite.

Usare bene i social. I social sono di fondamentale importanza per un’azienda oggi come oggi, ma bisogna scegliere bene il canale, le modalità di comunicazione…. sotto questo punto di vista, vi consigliamo di essere presenti solo sui social sui quali interagite meglio con il vostro target di riferimento. Anche la scelta dei migliori social su quali avere un account deve essere quindi una scelta ragionata in termini SEO.

Per creare un piano di sviluppo SEO che sia davvero adeguato rispetto all’unicità della tua azienda, qualsiasi tipo di prodotto o servizio tu proponga, ti serve il supporto di un bravo SEO specialist con specifica esperienza in SEO per PMI.

Se non vedete l’ora di investire finalmente con una strategia intelligente pianificata per il vostro sito web, per sviluppare il business della vostra PMI, ci potete contattare.

Siamo a vostra disposizione per elaborare un piano adeguato rispetto alle particolarità del vostro business e alla natura dei vostri competitor, per poter conquistare un pubblico sempre più ampio e per poter ampliare le sponde del vostro business verso confini che non immaginavate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *